Potrebbero interessarti

Lasagnette di gamberoni

Questo è uno di quei piatti furbissimi che si possono creare con la pasta per le lasagne già pronta. Fa molta scena e si prepara in un attimo. È una soluzione perfetta anche quando avanzano in frigorifero solo un paio di sfoglie e non si sa che cosa farsene!

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 2 sfoglie fresche per lasagne
  •  12 gamberoni
  • 2 manciate di grana o pecorino
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaino di dado granulare vegetale o di pesce
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Procedimento

Sgusciare i gamberoni e togliere la testa. Tagliare ogni sfo- glia in 5 quadrati. Mi raccomando, conservate le sfoglie chiuse nella confezione fino all’ultimo perché devono risultare morbide e, se sono secche, non si riesce ad arrotolarle. Prendere un quadratino di sfoglia, metterci sopra un gamberone e avvolgerlo come un involtino, lasciando che la coda sbuchi un po’ fuori. Procedere nella stessa maniera con gli altri, avvolgendoli uno a uno e sistemandoli molto vicini in una teglia in modo che rimangano ben chiusi. Sciogliere in mezzo bicchiere di acqua tiepida il dado granulare. Bagnare le lasagnette con 5-6 cucchiaiate di brodo, completare con il grana o il pecorino, una macinata di pepe, il prezzemolo e un filo d’olio. Passare nel forno ventilato a 180-200° per circa 10 minuti, fino a che la superficie non sarà ben gratinata. Servire subito.

Condividi sui social

Seguimi sui miei social

© 2023 Realize Networks. All rights reserved. Via Pier Candido Decembrio 28, 20137 Milano. P.IVA 06289710961