Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Potrebbero interessarti

Cappone ripieno

Il cappone ripieno è un secondo importante, degno di una grande festa come il Natale. Se lo facciamo al forno, però, c’è sempre il rischio che possa risultare un po’ secco o stopposo, magari perché è cotto troppo o perché l’abbiamo preparato in anticipo e poi ci è toccato riscaldarlo all’ultimo momento. Ecco perché io il cappone ripieno lo cuocio in brodo. In questo modo non devo seguirne la cottura, posso mantenerlo in caldo anche per 2 ore in attesa degli ospiti e sono sicura che avrò sempre una carne delicata e tenerissima.

Ingredienti

Per 6-8 persone:

  • 1 cappone eviscerato

Per la farcia:

  • 100 g di pane
  • latte quanto basta, circa 1 bicchiere
  • 100 g di salsiccia
  • 1/2 cipolla • 1 noce di burro
  • 50 g di grana
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di pistacchi sgusciati e non salati
  • 100 g di prosciutto crudo
  • il fegatino del cappone
  • sale.

Per il brodo:

  • 1 cipolla
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cucchiaino di sale grosso.
  • Per guarnire:
  • mostarda di Cremona
  • rosmarino

Procedimento

Per preparare la farcitura, affettare la mezza cipolla e rosolarla nel burro in un padellino. Ammollare il pane nel latte e ridurlo in poltiglia, togliere il budello alla salsiccia e unire anche quella. Aggiungere il prosciutto tagliato a listarelle, i tuorli, il grana, i pistacchi, il fegatino tagliato a pezzi e il soffritto. Amalgamare bene il tutto e usarlo per farcire il cappone. Cucire la pelle del cappone per evitare che fuoriesca la farcia (usare filo e ago normali). Legare con lo spago le zampe del cappone. Portare a bollore l’acqua con sedano, carota e cipolla (nella cipolla conficcare i chiodi di garofano), salare e quando bolle immergere delicatamente il cappone. Cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore. Tagliare il cappone a pezzi e disporli in un piatto da portata dai bordi alti. Salare leggermente. Estrarre il ripieno dal cappone, tagliarlo a pezzi e distribuirlo sulla carne. Bagnare il tutto con due mestoli di brodo e guarnire con ciliegine di mostarda e rosmarino.

Potrebbero interessarti

Cappone ripieno

Il cappone ripieno è un secondo importante, degno di una grande festa come il Natale. Se lo facciamo al forno, però, c’è sempre il rischio che possa risultare un po’ secco o stopposo, magari perché è cotto troppo o perché l’abbiamo preparato in anticipo e poi ci è toccato riscaldarlo all’ultimo momento. Ecco perché io il cappone ripieno lo cuocio in brodo. In questo modo non devo seguirne la cottura, posso mantenerlo in caldo anche per 2 ore in attesa degli ospiti e sono sicura che avrò sempre una carne delicata e tenerissima.

Ingredienti

Per 6-8 persone:

  • 1 cappone eviscerato

Per la farcia:

  • 100 g di pane
  • latte quanto basta, circa 1 bicchiere
  • 100 g di salsiccia
  • 1/2 cipolla • 1 noce di burro
  • 50 g di grana
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di pistacchi sgusciati e non salati
  • 100 g di prosciutto crudo
  • il fegatino del cappone
  • sale.

Per il brodo:

  • 1 cipolla
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cucchiaino di sale grosso.
  • Per guarnire:
  • mostarda di Cremona
  • rosmarino

Procedimento

Per preparare la farcitura, affettare la mezza cipolla e rosolarla nel burro in un padellino. Ammollare il pane nel latte e ridurlo in poltiglia, togliere il budello alla salsiccia e unire anche quella. Aggiungere il prosciutto tagliato a listarelle, i tuorli, il grana, i pistacchi, il fegatino tagliato a pezzi e il soffritto. Amalgamare bene il tutto e usarlo per farcire il cappone. Cucire la pelle del cappone per evitare che fuoriesca la farcia (usare filo e ago normali). Legare con lo spago le zampe del cappone. Portare a bollore l’acqua con sedano, carota e cipolla (nella cipolla conficcare i chiodi di garofano), salare e quando bolle immergere delicatamente il cappone. Cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore. Tagliare il cappone a pezzi e disporli in un piatto da portata dai bordi alti. Salare leggermente. Estrarre il ripieno dal cappone, tagliarlo a pezzi e distribuirlo sulla carne. Bagnare il tutto con due mestoli di brodo e guarnire con ciliegine di mostarda e rosmarino.

Scopri anche