I biscottini di pan di zenzero, gingerbread, sono un must per il periodo natalizio. Oltre che buoni da mangiare, possono diventare delle graziose decorazioni natalizie… Iniziamo?

Ingredienti per l’impasto (per 10 persone):

  • 100 g di zucchero di canna
  • 125 g di burro
  • 110 g di miele
  • 330 g di farina
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per la glassa:

  • 1-2 cucchiai di albume
  • 100 g di zucchero a velo

Ingredienti per le decorazioni:

  • 1 albume
  • meringhette q.b.
  • piccoli amaretti q.b.

Procedimento:

In una ciotola mescolare lo zucchero di canna con il burro morbido. Aggiungere il miele, quindi la farina, lo zenzero e il lievito. Impastare fino a ottenere un panetto.

Stendere l’impasto con il mattarello tra 2 fogli di carta forno, tagliare i biscotti con lo stampino a forma di omino e decorarli con meringhette e amaretti affondandoli nell’impasto. Per essere sicuri che restino appiccicati, si può spennellare un po’ di albume che farà da “colla”.

Prima di infornare, ricavare un piccolo foro attraverso cui far passare lo spago per appendere gli omini all’albero. Basterà uno stecchino.

Cuocere a 180 °C per 10 minuti. Una volta sfornati, assicurarsi che il buchino sia ancora aperto, altrimenti riaprirlo prima che i biscotti si raffreddino. Farli raffreddare.

Preparare la glassa mescolando l’albume e lo zucchero a velo e usarla per decorare i biscotti, servendosi di uno stecchino come se fosse un pennello.

Sentite anche voi questo dolce profumo nell’aria? Le vostre decorazioni per l’albero di natale sono pronte ma occhio a non mangiarle tutte, lo so sono irresistibili!

 

 

 

0/5 (0 Reviews)