I calamari ripieni sono un classico della cucina Mediterranea. Vengono principalmente utilizzati come antipasto, ma possono essere anche un buonissimo secondo, in base a come li farcite. Oggi vi svelo la mia versione con acciughe, patate e uova.

Sono molto semplici da preparare e fanno la loro bella figura… fidatevi! 😉

Ingredienti:

  • 5 calamari
  • una piccola patata lessa
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 acciughe sott’olio
  • olio extravergine
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 30 gr parmigiano
  • ½ bicchiere di vino bianco .

Procedimento:

Pulire i calamari, tritare grossolanamente i tentacoli. Rosolarli in padella con aglio, olio e acciughe per 5 minuti circa.

Spegnere il fuoco e aggiungere la patata precedentemente schiacciata con la forchetta o con lo schiaccia-patate.

Mescolare direttamente in padella per fare insaporire, poi trasferire in una ciotola e unire sale, pepe e parmigiano. Fare intiepidire.

Riempire i calamari con la farcia di patate, senza imbottirli troppo. Chiudere con uno stecchino di legno. Rimettere in padella con altro olio ed un altro spicchio d’aglio. Rosolarli dolcemente su tutti i lati, sfumare con il vino e cuocere 10/15 minuti a fuoco dolce con il coperchio.

Servire tiepidi o freddi tagliati a fette