Chiffon cake: il suo nome deriva dalla sofficità e dalla leggerezza dell’impasto che in cottura diventa davvero unico.

La caratteristica principale che la rende diversa è la presenza dell’olio vegetale al posto del burro. Ho scoperto che negli anni ’50 e ’60 era una delle torte più richieste dai grandi divi di Hollywood.

Con il passare del tempo la ricetta semplice iniziale venne modificata per dar vita a versioni più elaborate e farcite. L’ho fatta a casa e non ho avuto il tempo di farcirla perché tutti volevano assaggiarla…

È stato un successo e devo dire che l’aroma di cannella e arancia la rende perfetta anche così.

Avete visto la chiffon cake nella seconda puntata di BakeOff Italia lo scorso venerdì?

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 300 gr di zucchero
  • una bustina di lievito
  • una presa di sale
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • 80ml (circa) di spremuta di una arancia
  • la scorza grattugiata di arancia q.b.
  • 6 tuorli
  • 100 ml di acqua tiepida
  • 130 ml di olio di semi
  • 6  albumi
  • una busta di cremor tartaro (8gr)

Procedimento:

Mescolare insieme in una ciotola tutti gli ingredienti secchi , cioè la farina il lievito lo zucchero, la cannella.

chiffon-cake-benedetta-parodi-1

In un altro recipiente mettere insieme l’acqua tiepida, la spremuta d’arancia, la scorza, i tuorli, l’olio. Sbattere con la frusta a mano oppure con quella elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso . Ci vorrà un attimo.

Unire la crema con gli ingredienti secchi mescolando sempre con la frusta.

Montare i bianchi con le fruste elettriche oppure con la planetaria fino a che non sono ben montati.

Unire la bustina do cremor tartaro e sbattere ancora per circa un minuto.

Unire i bianchi alla crema mescolando dal basso verso l’alto e facendo molta attenzione a non smontare il composto. Senza imburrare o infarinar, mettere il composto montato nella forma per chiffon cake con base 20/22 cm,  oppure in una forma per ciambella di 26 cm.

Cuocere circa 55 minuti a 160 gradi,  forno statico. Poi sfornare e girare la torta al contrario facendola raffreddare così.

chiffon-cake-benedetta-parodi-2

Spolverizzare con zucchero a velo e servire con marmellata e panna montata.