Il gazpacho è una tipica zuppa fredda tipica della Spagna, in particolare originaria dell’Andalusia. Preparata con verdure tritate o frullate, la si gusta come un antipasto – soprattutto se siete vegetariani o avete ospiti vegetariani – fresco e perfetto per l’estate.

Ecco come preparare il mio gazpacho allo yogurt con spiegata passo passo. Più estivo di così…

Ingredienti (per 4 persone):

  • 500 g di pomodori
  • 1 costa di sedano
  • erba cipollina q.b.
  • 1 cetriolo
  • 1 peperone
  • 2 rametti di finocchietto
  • peperoncino q.b.
  • 1 cipollotto
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 fette di pane casereccio
  • 2 cucchiai di yogurt bianco
  • aceto q.b.
  • sale

Procedimento:

In un mixer frullare i pomodori con il sedano, l’erba cipollina, il cetriolo, il peperone, il finocchietto, il peperoncino, il sale, il cipollotto e l’aglio.

Riempire una ciotola con acqua e aceto. Io ne metto circa un cucchiaio, ma dovete regolarvi a seconda del vostro gusto. Bagnare la mollica di pane con acqua e aceto e aggiungerla al gazpacho.

Completare con lo yogurt e frullare ancora.

Tenere in frigo fino al momento di servire.