Polpo alla curcuma su crema di lenticchie: perfetto da gustare in ogni momento dell’anno. Questo polpo speziato alla curcuma è un secondo piatto sfizioso che sorprenderà i vostri ospiti!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 polpo di circa 1,2 kg fresco o surgelato
  • 300 g di lenticchie rosse decorticate
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • curcuma q.b.
  • rosmarino q.b.
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Procedimento:

Immergere il polpo in acqua bollente e lasciarlo cuocere per circa 40 minuti o un’ora dalla ripresa del bollore. Spegnere il fuoco quando, toccando i tentacoli con la forchetta, risulteranno molto morbidi. Lasciarlo raffreddare nella sua stessa acqua. Se il polpo è surgelato metterlo a cuocere appena tirato fuori dal freezer. Questa operazione è meglio farla in anticipo, anche il giorno precedente.

Tritare carota, sedano e cipolla e rosolarli in un pentolino con l’olio, poi aggiungere le lenticchie, farle insaporire mescolando brevemente e coprire con acqua in modo che arrivi 2 dita sopra il livello delle lenticchie. Salare. Mettere un rametto di rosmarino e lasciare cuocere fino a che le lenticchie non si sono ammorbidite, ci vorranno circa per 10 minuti dall’inizio del bollore.

Tenetele d’occhio, perché le lenticchie assorbono molta acqua e probabilmente bisognerà aggiungerla, bollente.

Quando le lenticchie si sono cotte regolare la quantità di acqua rimasta e frullare in modo da ottenere una purea più o meno densa a seconda che si voglia una vellutata o semplicemente una salsa a specchio.

Scolare il polpo, tagliare i tentacoli e insaporirli in padella con un po’ di olio e di curcuma, sale e pepe fino a che non diventano croccanti e dorati.

Mettere in ogni fondina la crema di lenticchie e aggiungerci sopra i tentacoli del polpo.