Spaghetti al pesto siciliano: un piatto veramente semplice e delizioso. Il sugo non ha nemmeno bisogno di essere scaldato, perché si prepara direttamente nel mixer con ingredienti freschi.

Questa ricetta mi ricorda la campagna a giugno, a Carpeneto, quando la cucino sempre per tutta la mia famiglia che si riunisce per celebrare l’arrivo dell’estate. Pensate che per questi spaghetti al pesto siciliano uso una ciotola speciale molto grande, dove riesco a condire anche un kilo e mezzo di pasta!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 gr di spaghetti
  • 300 gr di pomodorini
  • 50 gr di pecorino
  • 50 gr di ricotta
  • 40 gr di pomodori secchi sott’olio
  • Olive nere denocciolate q.b.
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine
  • Sale

Procedimento:

Lessare gli spaghetti. Mentre cuociono, frullare i due tipi di pomodori con aglio, olio e basilico. Regolare di sale, unire il pecorino e la ricotta e frullare ancora.

Scolare la pasta e condirla con il pesto. Completare aggiungendo le olive nere e qualche foglia di basilico.