I biscotti della Fortuna

Volete stupire parenti e amici con biscottini buonissimi e divertenti? Ecco i biscotti della fortuna, dolci di tradizione cinese che vengono di solito serviti a fine pasto e all’interno dei quali si trova un bigliettino con una massima, un consiglio, o una predizione.
Prepararli è molto semplice, serve solo un po’ di manualità, e poi via alla creatività: i bigliettini d’auguri da mettere dentro per i vostri ospiti. Secondo me sono carini da servire la sera dell’ultimo dell’anno, quando tutti abbiamo desideri da esprimere…

ingredienti

50 gr di burro
3 albumi
70 gr di zucchero a velo
100 gr di farina
1 fialetta di vaniglia
sale

preparazione

Sciogliere il burro a bagnomaria. Prendere il frullino elettrico e frullare gli albumi fino a montarli a neve. Spolverare lo zucchero a velo setacciato, aggiungere lentamente la farina, l’estratto di mandorle o vaniglia, il burro e mischiare tutto aiutandosi con una frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Prendere una teglia da forno, sistemare della carta forno sulla superficie e aiutandovi con un cucchiaio, prendere piccole parti del composto e spalmarle sulla carta dando una forma circolare avendo cura di distanziare i biscotti per non farli attaccare tra di loro durante la cottura.
Preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare la teglia per circa 10 minuti. Quando i bordi saranno dorati e il centro sarà di un colore più chiaro, saranno pronti.
Con una paletta antiaderente mettere il bigliettino al centro e piegare il biscotto a metà fino a far toccare il bordo, poi prendere un lembo e ripiegarlo dall’altra parte per dare la forma caratteristica.
Mettere il biscotto in uno stampino circolare o al centro di una tazzina da caffè per mantenere la forma e servirli in un piattino