Torna Molto Bene: dal 23 febbraio su Real Time

© PIGI CIPELLI 2015MILANO 2    - 2112015BENEDETTA PARODI ,CHE CONDURRA ANCHE NEL 2015 SU REAL TIME IL PROGRAMMA " MOLTO BENE" , FOTOGRAFATA NELLA SUA CASA.

BENEDETTA PARODI riapre le porte della sua cucina per la seconda stagione di “MOLTO BENE” in onda dal 23 febbraio, dal lunedì al venerdì, alle 18.40 su REAL TIME (digitale terrestre free Canale 31, Sky Canali 124, 125 e in HD, TivùSat Canale 31).

L’appuntamento con “MOLTO BENE” quest’anno sarà ancora più appetitoso, gli ingredienti fondamentali ci sono tutti: la simpatia e la dolcezza di Benedetta ma soprattutto le sue ricette, pratiche, veloci ed originali. La sua cucina sarà un laboratorio unico in cui rifugiarsi per dare forma ai più insoliti esperimenti culinari.

In questa edizione tante novità a partire dalla caratterizzazione con un aggettivo chiaro ed efficace delle ricette proposte che saranno etichettate in base alle loro peculiarità: “Molto etnica”, “Molto economica”, “Molto light”, “Molto veg” o “Molto sfiziosa”… Inoltre in ogni puntata tre proposte inedite di cui una “segreta”: Benedetta giocherà con il pubblico a casa, dando degli indizi per indovinare la ricetta “misteriosa” attraverso immagini anticipate da un segnale sonoro.

Per gli appassionati del web, ogni venerdì Benedetta preparerà la ricetta “Molto Realtimetv.it”, suggerita dal dal pubblico sul sito www.realtimetv.it.

Non mancheranno gli ospiti che nelle puntate del mercoledì cucineranno piatti inediti ma facili da replicare: dalla Chef Viviana Varese alla vincitrice della seconda edizione di Bake off Italia Roberta Liso.

Alcune delle ricette dei primi tre appuntamenti: bocconcini filanti (Molto semplice), torta cappuccino (Molto golosa), tarte tatin di cipolle rosse (Molto economica), Chocolate chip cookies (Molto americana), conchiglie con fonduta di parmigiano e zucchine (Molto veg), calzone serpente (Molto originale).

Focacce golose

focacce-golose-ricetta-benedetta-parodi

Un’idea carina per un aperitivo goloso o una ricca merenda. Un bis di focacce, una con lo stracchino e l’altra con zucchine e mozzarella. Si preparano in un lampo, potete anche cuocerle un po’ prima e poi scaldarle all’ultimo. Sono deliziose. Un bel piatto di affettati misti, un plateau di formaggi e i giochi sono fatti!

La torta verde

la-torta-verde

La torta verde… quanti ricordi. E’ uno di quei piatti che associo alla mia infanzia in Liguria. A Ospedaletti, infatti, in tutti i bar e le panetterie servono questa torta, ripiena di zucchine e riso. E’ delicata e saporita, come un primo, ma molto più sfiziosa.
Per anni ho provato a cucinarla, senza riuscire però a ritrovare quel delizioso sapore, fino a che Silvana, cuoca proprio di Ospedaletti su intercessione della mia mamma mi ha regalato la ricetta giusta. Un meraviglioso tuffo nell’infanzia.