I dolci di Benedetta. Una collezione che piace a tutti.

i _dolci_di_benedetta

Benedetta presenta una collezione unica e golosa dedicata al mondo dei dolci, con oltre mille ricette sfiziose e divertenti spiegate in modo chiaro e semplice con istruzioni passo passo dettagliate ed esaurienti. Seguendo i consigli di Benedetta Parodi la pasticceria non avrà più segreti!
In ogni volume tante idee per rendere più dolce ogni momento della giornata: dai fragranti biscotti del mattino alle delizie al cucchiaio per una cena raffinata, dalle torte della nonna alle nuove tendenze del brunch all’americana o di muffin e macarons.

E per le feste e le occasioni speciali, tante ricette facili da realizzare, ma di sicuro effetto.

Benedetta non si è limitata a raccogliere gustose ricette tutte da provare, ma  ha pensato anche a tanti utili suggerimenti per addobbare la tavola, preparare una merenda in terrazza o per una colazione equilibrata. Senza tralasciare una sezione dedicata a “La scuola di cucina” dedicata a chi è alle prime armi e a quanti sono sempre alla ricerca di trucchi e curiosità.

In più, ogni volume è accompagnato da un utensile esclusivo per preparare e personalizzare le tue creazioni di pasticceria: i raffinati stampini in silicone per realizzare subito deliziosi cupcake alle fragole, i tagliabiscotti di Halloween per creare simpatici mostri e ancora timbrini, stampi, mini teglie e attrezzi per decorare, tutto quello che serve per rendere i tuoi dolci degni di un vero pasticciere!

cover01

Torna Bake Off Italia: dal 5 settembre su Real Time

bakeoff2

Dal 5 settembre si riaccendono i forni di Bake Off Italia. E io sarò nuovamente al timone della trasmissione più dolce d’Italia! A giudicare le torte e i dolci migliori, ci saranno sempre Ernst Knam e Clelia D’Onofrio. Vi aspetto!

I biscotti della Fortuna

biscotti-fortuna2

Volete stupire parenti e amici con biscottini buonissimi e divertenti? Ecco i biscotti della fortuna, dolci di tradizione cinese che vengono di solito serviti a fine pasto e all’interno dei quali si trova un bigliettino con una massima, un consiglio, o una predizione.
Prepararli è molto semplice, serve solo un po’ di manualità, e poi via alla creatività: i bigliettini d’auguri da mettere dentro per i vostri ospiti. Secondo me sono carini da servire la sera dell’ultimo dell’anno, quando tutti abbiamo desideri da esprimere…

FAI DA CHEF, ecco i bocconotti di Giorgia

FOTACCIA[1]

Sono sempre di più e più sfiziose le ricette che mi arrivano. Grazie a tutti
Oggi segnalo i bocconotti al cioccolato di Giorgia Di Sabatino. Una ricettina davvero golosa. Ecco come Giorgia li presenta e soprattutto li prepara. Brava Giorgia!

I bocconotti sono dolci tipici abruzzesi che si preparano durante le feste, e soprattutto a Natale. Si tratta di frolle ripiene di cioccolato, rum, cannella, mandorle e altri ingredienti golosi. Si possono realizzare in appositi stampini o anche in piccoli pirottini di carta. Confezionati in una scatola di latta si conservano a lungo e sono un bellissimo regalo!
INGREDIENTI per la frolla 500 gr di farina 00 200 gr di burro 1/3 di bustina di lievito 3 tuorli e un uovo intero 170 gr di zucchero cannella in polvere qb un pizzico di sale
INGREDIENTI per il ripieno 50 gr di cacao amaro 50 gr di mandorle spellate 40 gr di zucchero 1 cucchiaio di rum scorza di 1 limone cannella in polvere qb un cucchiao di latte 2-3 biscotti secchi
PROCEDIMENTO
Preparare la frolla impastando la farina con il burro ammorbidito. Aggiungere le uova e continuare a lavorare l’impasto. Aggiungere tutto il resto e con le mani formare una palla liscia ed uniforme. Avvolgerla nella pellicola e laciarla riposare in frigo per 20 minuti. Preparare il ripieno tritando insieme tutti gli ingredienti. Stendere la pasta e ritagliarla con un coppapasta tondo o con il bordo di un bicchiere. Riempire con un dischetto di pasta degli stampini da bocconotti o anche da muffins, precedentemente imburrati e infarinati. Farcire con un cucchiaio di ripieno e chiudere con un altro dischetto. Sigillare i bordi e infornare per 20-30 minuti a 180°. Spolverizzare con zucchero a velo.

 

Biscotti alle spezie

Biscotti alle spezie

Cosa c’è di più invitante del profumo delle spezie per ricordarci che il Natale è ormai alle porte? Per prepararmi alle feste io amo realizzare tanti piccoli dolcetti fatti in casa che poi offro agli amici quando ci scambiamo gli auguri. Basta davvero poco per gustare queste “dolci” e magiche atmosfere!

È Pronto

Benedetta_Parodi_è_pronto

2013 – Rizzoli editore – pagine 359

Sempre occupati a districarci tra mille impegni – casa, famiglia, lavoro, imprevisti – quante volte abbiamo cenato a base di pasta in bianco e tonno in scatola perché non avevamo proprio il tempo per preparare niente di meglio? Quante volte, stanchi di questi menù deprimenti, avremmo voluto lanciare un SOS che arrivasse alle orecchie giuste, a un ideale “pronto soccorso cena” che facesse comparire in tavola pranzi degni di questo nome, sani e gustosi nel tempo di uno schiocco di dita? Finalmente il segnale di allarme è arrivato a destinazione: Benedetta Parodi ha inventato per noi le perfette ricette “salvacena”, ovvero quelle che in 15 minuti ci permettono di preparare piatti semplici ma buonissimi e – perché no – anche di grande effetto! Ma Benedetta ha pensato anche a chi di tempo ne ha un po’ di più e ha dato vita a un manuale di facilissima consultazione che va incontro a ogni esigenza, organizzato in modo che sia sempre comodo trovare ciò che si cerca. Gli antipasti, i primi, i secondi e i dolci sono ordinati per tempo di realizzazione: da quelli che si preparano in un quarto d’ora, ai piatti da 30 minuti, fino a quelli un po’ più elaborati da fare quando si ha più di mezz’ora a disposizione. E grazie ai ricchissimi indici degli ingredienti, delle portate e dei tempi di preparazione ci vorrà un attimo per trovare la ricetta che fa al caso nostro. E Benedetta non si è fermata qui: per la prima volta, infatti, TUTTE le ricette sono illustrate da fotografie scattate da lei in persona, per rendere immediata la verifica del risultato raggiunto. Ma solo di quello estetico: per quanto riguarda il gusto, Benedetta è una garanzia! Allora, che aspettate: È PRONTO!

E’ Pronto

Benedetta_parodi_pronto

Finalmente “E’ Pronto”. E’ questo il titolo del mio ultimo libro,  dove troverete 250 nuove ricette, tutte sfiziose e veloci. Sono quelle che definisco le ricette salvacena.

Una lista di antipasti, primi, secondi e dolci, suddivisi in base al tempo di preparazione. Si va dai piatti superveloci, che hanno bisogno di 15 minuti per essere cucinati (più o meno il tempo di cottura di un piatto di pasta), ad altre ricette che possono essere realizzate in 30 minuti, fino a  piatti più elaborati, ideali per chi ha più di tempo a disposizione. In ogni caso il successo è assicurato.

Nel libro troverete anche indici per ingredienti, per rintracciare in un attimo la ricetta che fa al caso vostro, sia per il tempo che avete a disposizione, sia in base a quello che avete in frigorifero.

Tutte le ricette sono arricchite da foto che ho scattato io mentre preparavo i piatti. E’ stato un lavorone, ma sono davvero fiera del mio ultimo libro! Che ne pensate?

Strudel di pere

strudel-pere-ricetta-benedetta-parodi

Io amo lo strudel, è uno dei miei dolci preferiti e questa ricetta è davvero strepitosa. Uno strudel fatto con la pasa brisè e le pere. Io ho usato le pesche sciroppate, ma vanno benissimo anche quelle fresche. Il tocco in più sono i biscotti secchi sulla base e poi i pinoli e le scaglie di cioccolato. Una merenda deliziosa!

Gnocchi alla bava

gnocchi-alla-bava-benedetta-parodi

Questo è il mio piatto preferito al mondo! Per tutta la mia infanzia, ogni domenica, la mia famiglia si ritrovava puntuale a pranzo da nonna Maria insieme agli zii e ai cugini. A tavola la Zizzi, la vecchia tata di mio papà, ci presentava immancabilmente una montagna di gnocchi fatti a mano, conditi con burro fontina filante e grana. Se chiudo gli occhi sento ancora il profumo e ogni volta che preparo questo piatto non posso non pensare a questa dolcissima persona che ho sempre amato come una terza nonna.